Sopravvivere alle abbuffate - Edoardo Mazzocchi Biologo Nutrizionista

Sopravvivere alle abbuffate

17 Dic , 2021 - Salute e benessere

Sopravvivere alle abbuffate

Sopravvivere alle abbuffate

Diversi studi hanno dimostrato come durante le festività natalizie le persone prendano in media 500g di grasso che poi difficilmente eliminano nel corso dei mesi successivi. Quindi ogni anno, arrivati a ridosso del Natale la domanda è sempre la stessa :

“Come faccio a superare le feste senza ingrassare ?”

Non preoccupatevi, con qualche piccola accortezza arriverete indenni all’epifania, rilassati e carichi per iniziare un nuovo anno !
La cosa fondamentale da ricordare è che il nostro organismo, la nostra composizione corporea e il nostro stato metabolico si costruiscono durante tutti i 365 giorni dell’anno e, se siamo stati costanti e attenti, non dobbiamo preoccuparci del cenone o del pranzo di Natale e, in generale, se nel periodo festivo ci concediamo qualche sgarro in più.

Il nostro corpo non ragiona mai in ore ma sempre in giorni o settimane quindi per affrontare al meglio queste feste il primo consiglio è quello di iniziare a seguire, una decina di giorni prima di Natale, una dieta ipocalorica, ricca di proteine, verdure e acqua, senza dimenticare di inserire un pò di movimento (se già non siamo persone attive).

Un punto innegabile è che i pranzi che ci aspettano sono delle vere e proprie prove di endurance che possono durare anche molte ore, perciò il secondo consiglio (che mi sento di dare a tutti, sportivi e non) è quello di non esagerare già dall’antipasto, ma piuttosto assaggiare poco di tutto in modo da arrivare a fine pasto senza appesantirsi ulteriormente e potersi godere tutte le portate! Attenzione a non esagerare con l’alcol che, oltre ad apportare molte calorie, abbassa i livelli di leptina aumentando il senso di fame!
Per quanto riguarda coloro che praticano attività fisica costante durante l’anno, godendo di una buona sensibilità insulinica e abituati a consumare glicogeno con attività aerobiche, è meglio preferire pasti ricchi di carboidrati piuttosto che di grassi perché l’eccesso di zuccheri viene ossidato in calore e non convertito in grasso!
Per quelli che invece solitamente sono un pò più pigri, mi rendo conto che questo periodo dell’anno purtroppo combacia con un clima che non invoglia all’attività fisica all’aperto, e le palestre spesso sono chiuse, ma non sono buone scuse per non fare un pò di sano movimento, che oltre ad aiutare il nostro corpo ad affrontare meglio queste feste aiuta la nostra mente a sentirci meglio e più attivi. Fortunatamente per rimanere in forma basta poco e quel poco per queste due settimane è possibile farlo anche in casa senza bisogno di nulla in particolare se non un pò di buona volontà, vi lascio un paio di esempi di workout facili e veloci !

Workout 1 (LIVELLO DI DIFFICOLTA’ BASE)

  • –  jumping jack 40″ e 20″ recupero
  • –  addominali crunch 40″ e 20” recupero
  • –  squat sempre 40-20″ recupero
  • –  burpees 30″ e 30″ recuperoTutto da ripetere 4 volte
    Consiglio 20 min di camminata o prima o dopo (o 10’ di salto della corda ESPERTI)

Workout 2 (LIVELLO DI DIFFICOLTA’ MEDIO)

10 x ( 10 burpees – 10 addominali – 10 squat)
Consiglio 20 min di camminata o prima o dopo (o 10’ di salto della corda ESPERTI)

Sfruttiamo il tempo libero di queste settimane, che ci lamentiamo sempre di non avere durante l’anno, cercando di mantenere uno stile di vita attivo.
Ultimo consiglio, finito questo periodo di pranzi, cene e brindisi replichiamo un breve periodo di dieta ipocalorica, ricca di proteine, verdure e acqua, abbassando carboidrati e grassi di cui abbiamo fatto il pieno, incrementando l’attività fisica.

Ed ecco qui, sopravvissuti alle feste senza limitazioni e sacrifici, e soprattutto senza i tanto temuti chili di troppo !
Ricordiamoci che non si ingrassa da Natale a Capodanno ma da Capodanno a Natale. Non siamo sfortunati se abbiamo qualche kg di troppo o se ci sentiamo fuori forma dopo una rampa di scale, non continuiamo a dare la colpa ad un pranzo ma lavoriamo durante l’anno per viverlo meglio, in modo sereno e costante!

Godiamoci le feste in famiglia, mangiamo qualcosa in più senza rimorsi e cambiamo le nostre abitudini durante tutto l’anno, unendo una sana alimentazione ad uno stile di vita attivo e regolare!

Vuoi sapere di più?

Per avere informazioni sui piani per migliorare la tua situazione non esitare a contattarmi:

Vai alla pagina contatti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.